Kewpie

Disegnate da Rose O’Neill, le prime bambole Kewpie sono state prodotte da JD Kestner in Waltershausen, in Germania, nel 1913, e sono state progettate da Joseph Kallas . Erano alte cinque centimetri, realizzate in biscuit, con le braccia snodabili in grado di muoversi su e giù, occhi dipinti e i tratti del viso stampati.
Le bambole Kewpie sono state brevettate nel 1913 . ” Kewpie ” deriva dalla somiglianza con i neonati chiamati amorini.
La popolarità della bambola Kewpie aumentò negli anni successivi, con la creazione di prodotti come libri e sonagli per bambini.
Inizialmente realizzate in Germania, dopo la prima guerra mondiale le bambole sono state prodotte anche in Belgio e in Francia. I Kewpies sono stati uno dei primi giocattoli prodotti su larga scala.
I primi Kewpies in plastica sono stati prodotti dalla Effanbee nel 1949. I Kewpies della Effanbee Doll Company sono preziosi e di alto valore collezionistico. Più preziose ancora sono le bambole Kewpie fatte di biscuit.
Sulla cresta dell’onda per tre decenni, Kewpie ha perso popolarità durante il periodo della Grande Depressione.

Gallery

kewpie11095

O-Neill-Rose-Puppen-Porzellan-KEWPIE-aus-Porzellan-mit-gegliederten-Schultern-u Z0074412 German_Kewpie_1913

Comments are closed.